DSpace Repository

Early Childhood Education and Care in Italy: investments and effects of the 0-6 years education system

Show simple item record

dc.contributor.author Rosiello, Alessia
dc.contributor.author Marucci, Marco
dc.date.accessioned 2021-08-03T12:57:07Z
dc.date.available 2021-08-03T12:57:07Z
dc.date.issued 2021-08-03
dc.identifier.citation Rosiello A., Marucci M. (2021), Early Childhood Education and Care in Italy: investments and effects of the 0-6 years education system, Roma, Inapp, WP, 68 <https://oa.inapp.org/xmlui/handle/20.500.12916/3289>
dc.identifier.uri https://oa.inapp.org/xmlui/handle/20.500.12916/3289
dc.description.abstract La strategia del Consiglio Europeo di Barcellona del 2002 prevedeva di raggiungere entro il 2010 una copertura del 33% di servizi educativi per la prima infanzia (0-3 anni). In Italia, tuttavia, la spesa sociale dedicata alla Early Childhood Education and Care (ECEC) rimane ancora al di sotto dei livelli previsti ed oggi, con la diffusione dell’epidemia Covid-19, il rischio che l’educazione e la cura vengano erogate a livelli qualitativi e quantitativi differenti è più che reale. Dopo un approfondimento sulla relazione tra maggiori investimenti nei servizi di educazione per la prima infanzia e il loro ritorno sociale, l’analisi empirica verrà condotta sui primi effetti, in Italia, del “Sistema integrato di educazione ed istruzione da 0 a 6 anni” (L. 65/2017) e in particolare sull’utilizzo del “Fondo nazionale per il sistema integrato di educazione e istruzione”. it_IT
dc.language.iso en it_IT
dc.subject Diritto all’istruzione e alla formazione it_IT
dc.subject Educazione prescolare it_IT
dc.subject Servizi per l'infanzia it_IT
dc.title Early Childhood Education and Care in Italy: investments and effects of the 0-6 years education system it_IT
dc.type Working Paper it_IT
dc.type.relation Working Paper;


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account

Statistics