Please use this identifier to cite or link to this item: https://oa.inapp.org/xmlui/handle/20.500.12916/511
Full metadata record
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorDe Minicis, Massimo
dc.date.accessioned2019-09-26T07:02:13Z
dc.date.available2019-09-26T07:02:13Z
dc.date.issued2019-09-20
dc.identifier.citationDe Minicis M., La sottoccupazione tecnologica nell’automazione dei processi di produzione: un’analisi storica e sociale, Intervento a "XII Conferenza ESPAnet Italia", Urbino, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo" , 20 settembre 2019 <http://oa.inapp.org/xmlui/handle/20.500.12916/511>en_US
dc.identifier.urihttp://oa.inapp.org/xmlui/handle/20.500.12916/511
dc.description.abstractLa crescita di un ciclo produttivo digitalizzato coordinato e organizzato dalle macchine sta riducendo l’impiego di forza lavoro umana e producendo lavori a più alti livelli di specializzazione e competenze? Il documento presenta una un approfondimento di questi interrogativi.en_US
dc.language.isoiten_US
dc.subjectDigital economyen_US
dc.subjectDiritto del lavoroen_US
dc.subjectLavoro digitaleen_US
dc.titleLa sottoccupazione tecnologica nell’automazione dei processi di produzione: un’analisi storica e socialeen_US
dc.typePresentationen_US
dc.type.relationPresentation;
Appears in Collections:Presentazioni



Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.