Please use this identifier to cite or link to this item: https://oa.inapp.org/xmlui/handle/20.500.12916/3439
Full metadata record
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorKosteas, Vasilios D.
dc.contributor.authorRenna, Francesco
dc.contributor.authorScicchitano, Sergio
dc.date.accessioned2022-02-28T11:37:56Z
dc.date.available2022-02-28T11:37:56Z
dc.date.issued2022-02-28
dc.identifier.citationKosteas V.D., Renna F., Scicchitano S. (2021), Covid-19 and Working from Home. Toward a ‘new normal’?, Roma, Inapp, WP, 80, <https://oa.inapp.org/xmlui/handle/20.500.12916/3439>it_IT
dc.identifier.issn2784-8701
dc.identifier.urihttps://oa.inapp.org/xmlui/handle/20.500.12916/3439
dc.description.abstractLa pandemia di Covid che ha colto di sorpresa l'economia mondiale all'inizio del 2020 ha causato drastici cambiamenti nel modo in cui le persone conducono la propria vita quotidiana. Uno che avrà effetti di lunga durata, anche successivi alla pandemia, è il passaggio a modalità di lavoro flessibili, comprese le opzioni del lavoro a distanza. Inizialmente implementato per rispettare le ordinanze imposte dal governo, il lavoro a distanza è stato consentito anche dopo che le restrizioni sono stati revocate. In questo paper esamineremo alcune delle metodologie utilizzate in letteratura per misurare la capacità di una specifica occupazione di adattarsi al telelavoro.it_IT
dc.language.isoenit_IT
dc.publisherInappit_IT
dc.subjectDisuguaglianza salarialeit_IT
dc.subjectEmergenza sanitariait_IT
dc.subjectLavoro a distanzait_IT
dc.titleCovid-19 and Working from Home: toward a ‘new normal’?it_IT
dc.typeWorking Paperit_IT
dc.type.relationWorking Paper;
Appears in Collections:Rapporti tecnici



Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.