DSpace Repository

DAD e inclusione. Uno studio di caso durante l’emergenza sanitaria da Covid-19

Show simple item record

dc.contributor.author Filosa, Giovanna
dc.contributor.author Parente, Maria
dc.date.accessioned 2021-01-22T15:25:08Z
dc.date.available 2021-01-22T15:25:08Z
dc.date.issued 2021-01-22
dc.identifier.citation Filosa G, Parente M. (2020), DAD e inclusione. Uno studio di caso durante l’emergenza sanitaria da Covid-19, Sinappsi, X, n.3, pp. 64-79 <https://oa.inapp.org/xmlui/handle/123456789/818> it_IT
dc.identifier.issn 2532-8549
dc.identifier.uri https://oa.inapp.org/xmlui/handle/123456789/818
dc.description.abstract L’introduzione della DAD a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19, se da un lato ha fatto cadere le resistenze nei confronti degli strumenti di apprendimento tecnologicamente aumentati, dall’altro ha evidenziato l’importanza di una progettazione didattica adeguata e inclusiva per la qualità dell’offerta formativa complementare alla presenza. Il presente studio di caso, relativo a una scuola specializzata per sordi di Roma, è basato su interviste in profondità a testimoni privilegiati, sordi e udenti, e si propone di ricostruire buone prassi per orientare altri contesti scolastici nel post-Covid. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Egea it_IT
dc.relation.ispartofseries Sinappsi;3/2020
dc.subject Didattica a distanza it_IT
dc.subject Disabilita it_IT
dc.subject Emergenza sanitaria it_IT
dc.title DAD e inclusione. Uno studio di caso durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 it_IT
dc.type Article it_IT
dc.type.relation Article;Sinappsi


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Browse

My Account

Statistics