DSpace Repository

L'introduzione del salario minimo legale in Italia. Una stima dei costi e dei beneficiari

Show simple item record

dc.contributor.author INAPP
dc.date.accessioned 2019-06-21T08:10:38Z
dc.date.available 2019-06-21T08:10:38Z
dc.date.issued 2019-06-21
dc.identifier.citation INAPP, (2019), L'introduzione del salario minimo legale in Italia. Una stima dei costi e dei beneficiari, Inapp, Policy Brief, n. 13 <https://oa.inapp.org/xmlui/handle/123456789/648>
dc.identifier.issn ISSN 2533-3003
dc.identifier.uri https://oa.inapp.org/xmlui/handle/123456789/438
dc.description.abstract Il Parlamento sta discutendo l'introduzione di un salario minimo legale in Italia, già presente nella maggioranza degli altri paesi europei. Questo contributo fornisce alcune stime sulla platea potenziale dei beneficiari e sui costi per le imprese di un salario minimo orario, rendendo a riferimento la proposta avanzata in Parlamento così come alcune possibili ipotesi alternative.
dc.relation.ispartofseries Policy Brief;13
dc.subject Salario minimo
dc.subject Politiche del lavoro attive
dc.title L'introduzione del salario minimo legale in Italia. Una stima dei costi e dei beneficiari en_US
dc.type.relation ;Policy Brief


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Browse

My Account

Statistics