Il lavoratore maturo nell'agenda delle relazioni industriali

Show simple item record

dc.contributor.author INAPP
dc.contributor.author Marchetti, Sante
dc.contributor.author Scarpetti, Giuliana
dc.date.accessioned 2018-04-16T09:19:28Z
dc.date.available 2018-04-16T09:19:28Z
dc.date.issued 2018-04-02
dc.identifier.citation Marchetti S., Scarpetti G., Il lavoratore maturo nell'agenda delle relazioni industriali, Roma, Inapp, aprile 2018. Inapp OA: <http://oa.inapp.org/xmlui/handle/123456789/163> en_US
dc.identifier.isbn 978-88-543-0135-1
dc.identifier.issn 2533-2996
dc.identifier.uri http://oa.inapp.org/xmlui/handle/123456789/163
dc.description.abstract L’obiettivo dello studio è quello di verificare se e in quale misura, il “lavoratore maturo” (older worker) sia stato introdotto come soggetto di interesse nelle relazioni industriali nazionali e sovranazionali, con quali propositi e all’interno di quali ambiti. Il quadro di riferimento è sia quello europeo, sia quello della negoziazione nazionale; in particolare, tramite un’indagine desk, sono stati analizzati alcuni tra i più recenti testi dei rinnovi dei CCNL (dal gennaio 2015 ai primi tre mesi del 2017). en_US
dc.relation.ispartofseries Inapp Paper;10
dc.subject Lavoratori anziani en_US
dc.subject Invecchiamento attivo en_US
dc.subject Relazioni industriali en_US
dc.title Il lavoratore maturo nell'agenda delle relazioni industriali en_US


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Browse

My Account