Lavorare in carcere

Show simple item record

dc.contributor.author Di Rico, Lucilla
dc.contributor.author Maiorano, Antonietta
dc.contributor.author Lolli, Cristina
dc.date.accessioned 2018-04-18T11:38:51Z
dc.date.available 2018-04-18T11:38:51Z
dc.date.issued 2018-04
dc.identifier.citation Di Rico L., Maiorano A., Lolli C. (2017), Lavorare in carcere. Verso un modello di presa in carico dei detenuti, Sinappsi, 7, n. 1, pp. 119-145 en_US
dc.identifier.issn 2532-8549
dc.identifier.uri http://oa.inapp.org/xmlui/handle/123456789/169
dc.description.abstract Il testo delinea un possibile modello di presa in carico dei detenuti che, attraverso un percorso mirato e condiviso, porti all’accompagnamento da dentro a fuori del carcere, soffermandosi sulle principali figure professionali da coinvolgere in tale percorso. Esso può essere un utile strumento per la sperimentazione che sarà avviata in alcune carceri italiane, in attuazione del tanto atteso processo di riforma della giustizia. Si tratta di alcuni indirizzi per la predisposizione di percorsi innovativi finalizzati all’inserimento socio-lavorativo dei detenuti, che vedano coinvolto il maggior numero possibile di essi in attività di formazione, orientamento e lavoro. en_US
dc.language.iso it en_US
dc.publisher Rubbettino en_US
dc.relation.ispartofseries Sinappsi; 2-3/2017
dc.subject Detenuti en_US
dc.subject Inclusione sociale en_US
dc.subject Lavoro en_US
dc.title Lavorare in carcere en_US
dc.title.alternative Verso un modello di presa in carico dei detenuti en_US
dc.type Article en_US


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

  • Riviste ed articoli
    Articoli pubblicati nella rivista istituzionale SINAPPSI ed articoli pubblicati in altre riviste dai ricercatori INAPP.

Show simple item record

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account