Miseria delle politiche del pubblico impiego in Italia

Show simple item record

dc.contributor.author Battini, Stefano
dc.contributor.author Gasparrini, Sergio
dc.date.accessioned 2020-07-27T13:30:41Z
dc.date.available 2020-07-27T13:30:41Z
dc.date.issued 2020-07-27
dc.identifier.citation Battini S., Gasparrini S. (2020), Mise>ria delle politiche del pubblico impiego in Italia, Sinappsi, X, n.1, pp.3-32 <https://oa.inapp.org/xmlui/handle/123456789/723> en_US
dc.identifier.issn 2532-8549
dc.identifier.uri https://oa.inapp.org/xmlui/handle/123456789/724
dc.description.abstract La storia del pubblico impiego è costellata da interventi di riforma, mossi dall’esigenza di rimediare alle conseguenze indesiderate delle riforme precedenti, ma a loro volta rivelatisi incapaci di correggere le dinamiche e risolvere i problemi reali del pubblico impiego italiano. Questi persistono, mostrano molta più continuità di quanto i pretesi cambiamenti di paradigma lascerebbero supporre. In questo senso, si può allora parlare di ‘miseria’ delle politiche del pubblico impiego in Italia, così come Popper parlava di miseria dello storicismo e degli approcci olistici e utopistici nelle scienze sociali. en_US
dc.language.iso it en_US
dc.publisher Egea en_US
dc.relation.ispartofseries Sinappsi;1/2020
dc.subject Cambiamento en_US
dc.subject Pubblico impiego en_US
dc.title Miseria delle politiche del pubblico impiego in Italia en_US
dc.type Article en_US


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

  • Riviste ed articoli
    Articoli pubblicati nella rivista istituzionale SINAPPSI ed articoli pubblicati in altre riviste dai ricercatori INAPP.

Show simple item record

Search DSpace


Browse

My Account